Temibile

 
Perplesso  due giornate temibilissime quelle di oggi e di ieri. Dovevo ritirare dei fogli in segreteria, mi faccio il viaggetto di un’ora e mezza per arrivare (perchè c’è il numero di telefono ma figurarsi se rispondono.. quindi ogni volta tocca fare tutta la trafila, treno, metro e tram) mi sorbisco la fila allo sportello.. finalmente è il mio turno. Chiedo i fogli e mi dicono che devo andare all’altra segreteria perché loro non possono stamparmeli che è un procedimento troppo lungo Perplesso. Chiamo mio fratello al telefono per farmi cercare su internet gli orari di apertura e chiusura di quest’altra segreteria e mi dice che devo tornarci il giorno seguente (ovvero oggi) perchè al martedì è chiusa. Sconsolata per il viaggio inutile.. risalgo sul tram per rientrare a casa. Tutto sembra tranquillo, finchè a una fermata salgono due ragazzi e.. un barbone.. che era seduto.. inizia ad urlargli più volte qualcosa del tipo "guadagni poco.. guadagni pocooo.. quelle sono puttane". Io e gli altri passeggeri ci guardiamo con una faccia del tipo.. be’ questa direi che descrive esattamente l’espressione che avevamo Stralunato.. Ad un certo punto si alza dal suo sedile.. viene dalle mie parti.. si siede e si rialza dopo un secondo per tornare al posto iniziale. Ma.. sorpresina.. una volta alzato il sedile era tutto bagnato e i pantaloni erano Nauseato completamente marroni sul retro NauseatoNauseato  si era fatto tutto addosso NauseatoNauseatoNauseato L’aria nel tram si era fatta irrespirabile e la cosa incoraggiante era che la fermata alla quale dovevo scendere era praticamente l’ultima.. quindi mi sono fatta tutto il viaggio così Nauseato mai successa una schifezza del genere.. c’erano sedili sporchi.. anche per terra.. e un odore indescrivibile. Questo è quanto mi ha riservato la giornata di ieri.. oggi invece non è stata da meno.. Mi preparo.. sto per uscire di casa.. e mi viene in mente che l’abbonamento per i mezzi pubblici il giorno prima l’avevo messo nella tasca del giaccone.. solo che (piccolo particolare) dopo lo schifo che era successo.. l’avevo messo in fretta e furia vicino ai panni da lavare per farlo portare in lavanderia.. Mi dico "speriamo che mia madre non l’abbia già preso" mi fiondo in camera a guardare e… il giaccone non c’è più. Telefono subito a mia madre che mi dice fortunatamente di averlo ancora in macchina.. Sono riuscita a salvare l’abbonamento.. ora però dovevo trovare dei biglietti da utilizzare al suo posto.. Cerco in camera da mio fratello.. che sapevo ne aveva tipo una decina.. ma non riesco a trovarli.. gli telefono e mi dice che li ha in ufficio Triste allora vado a chiedere a mia nonna che viaggia spesso con i mezzi e ha sempre qualche biglietto.. si.. sempre.. tranne oggi ovviamente.. Mi tocca passare a comprarli.. e devo sbrigami perché si sta facendo tardi e rischio di beccarmi la segreteria chiusa. Guardo nello zainetto per prendere le chiavi della macchina.. ma…… amarissima scoperta.. le chiavi hanno avuto la stessa sorte dell’abbonamento Perplesso sono rimaste in una tasca del giaccone.. Per fortuna ho trovato le chiavi di riserva. Salgo in macchina.. e cosa becco lungo la strada? Un incidente!! Ebbene si.. un motorino è stato preso dentro da un autobus.. c’era l’autobus in mezzo alla strada e il motorino e il ragazzo ancora a terra.. Superato il tratto dell’incidente mi fermo al bar per recuperare quattro biglietti.. ero non "di fretta" di più.. Entro e il barista è in vena di fare battute.. ma direi che non è il giorno più adatto.. gli mollo i soldi.. corro in stazione (fortunatamente ho trovato il parcheggio) prendo il treno, la metro (questa volta niente tram Animoticon) faccio un pezzetto a piedi e finalmente arrivo alla segreteria. Nuova coda per lo sportello (ah.. come se non bastasse un tizio mi è praticamente passato avanti perché andava preso il numerino e io non lo sapevo). Arriva il mio turno.. gli dico che mi hanno mandato lì quelli dell’altra segreteria e questa cosa mi dice? che devo andare al sort da un’altra tizia perché lei non si occupa di queste cose e questa qui riceve solo il lunedì. Insomma un altro viaggio a vuoto.. e speriamo che lunedì non mi spediscano da un’altra parte Perplesso
 
 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: